negozio ufficiale del produttore

30 giorni per il reso gratuito

5% di sconto per gli utenti registrati

0

MZC-340-PV

Misuratore di impedenza dell'anello di guasto per correnti elevate

Indice cat. WMITMZC340PV

ean 5907624017320

Grado di protezione IP: IP 67

Categoria di misura: CAT IV 1000 V

3 655,00 €

4 459,10 € IVA inclusa

Disponibile

Tempi di consegna: fino a 14 giorni

Accessori aggiuntivi

Sonel Reports Plus

Sonel Reports Plus

114,00 €

139,08 € IVA inclusa

In magazzino

Cavo 1,8 m nero 5 kV (spine a banana, scher...

19,00 €

23,18 € IVA inclusa

Disponibile

Sonda nera 5 kV (presa a banana)

9,00 €

10,98 € IVA inclusa

In magazzino

Pannello di controllo

Le misurazioni a distanza sono la massima sicurezza

Punta sul misuratore dell'impedenza dell'anello di guasto ad alta Sonel MZC-340-PV per tensioni operative fino a 900 V AC nella categoria di misura CAT IV 1000 V, con un efficiente sistema di ventilazione per un funzionamento più efficiente ed efficace senza tempi di fermo. È controllato esclusivamente in modalità wireless.

In caso di misurazioni ripetute dell'impedenza dell'anello di guasto, alcuni dispositivi di misurazione potrebbero bloccarsi. Questo problema non riguarda il misuratore Sonel MZC-340-PV. Per prevenire i blocchi, il dispositivo è dotato di uno speciale sistema di ventilazione ad alte prestazioni che riduce significativamente il tempo necessario per raffreddare il resistore di cortocircuito. Il misuratore avanzato di alta corrente Sonel MZC-340-PV è la scelta giusta per i professionisti del settore energetico, elettrico, così come degli impianti e delle misure. Il dispositivo combina ampie capacità di misurazione con un'elevata durata e resistenza a condizioni di lavoro difficili. Un sistema di ventilazione appositamente sviluppato si traduce in una maggiore efficienza e consente di accorciare notevolmente i tempi di lavoro.

Funzionalità

  • Misure di valori molto piccoli di impedenze dell’anello di guasto (risoluzione 0,1 mΩ) con la corrente da 130 A per 230 V; massimo 305 A per 550 V AC e 250 A per 900 V AC.
  • Misure nelle reti con la tensione nominale: 220/380 V, 230/400 V, 240/415 V, 290/500 V, 400/690 V, 460/800 V (da 200 V fino a 900 V) con le frequenze 45...65 Hz.
  • Misura nell’anello di corto-circuito: fase-fase, fase-PE, fase-N.
  • Differenziazione automatica tra la tensione di fase e di linea con i calcoli della corrente di corto-circuito.
  • Metodo 4p (a 4 cavi), senza bisogno di calibrare i cavi (misurazione con la corrente massima fino a 305 A).
  • Misura e visualizzazione di componenti dell’impedenza dell’anello di guasto: resistenza RS e reattanza XS.

Caratteristiche aggiuntive

  • Controllo a distanza.
  • Misura di tensione di contatto attesa o tensione di contatto ammissibile (con resistore 1 kΩ).
  • Misura di tensioni alternate 0...900 V.
  • Pomiar częstotliwości 45,0...65,0 Hz.
  • Memoria 990 risultati,  trasmissione dati via USB e Wi-Fi.
  • Alimentazione a batteria.

Affrontare la sfida

Quando si costruiscono parchi fotovoltaici di medie e grandi dimensioni, i progettisti, spinti dall’esigenza di garantire la massima resa energetica possibile e quindi il massimo ritorno sull’investimento, scelgono inverter con 1500 V DC / 800 V AC. I test di un sistema di questo tipo devono riguardare sia il lato AC che quello DC dell’impianto fotovoltaico. I test di tutti i circuiti AC devono essere eseguiti in conformità ai requisiti della norma IEC 60364-6.

La tensione di uscita di 800 V AC, che spesso supera questo valore in condizioni reali, rappresenta un enorme problema per gli appaltatori e i fornitori di servizi, in quanto per tensioni così elevate mancano sul mercato apparecchiature in grado di verificare che l’installazione soddisfi le condizioni di protezione dalle scosse elettriche in termini di misurazione dell’impedenza del circuito di cortocircuito.

Sonel è stata la prima azienda al mondo a raccogliere la sfida di creare un misuratore dell’impedenza di loop di cortocircuito per tensioni di esercizio fino a 900 V AC e per la categoria di misura CAT IV 1000 V. È così che è nato il misuratore Sonel MZC-340-PV.

Il leader non prende scorciatoie

L’energia dissipata con tensioni di rete di 800-900 V AC può essere pericolosa per il personale che esegue le misure. Per questo motivo MZC-340-PV è controllato esclusivamente in modalità wireless.

Applicazione

Il dispositivo viene utilizzato nelle misure di rete dalla tensione nominale fino a 900 V AC, dove la corrente di corto-circuito attesa può arrivare a oltre 100 kA secondo la norma EN 61557.

Questi parametri rendono i misuratori perfetti per le analisi di controllo e misurazione nei parchi eolici, nella ferrovia ad alta velocità o negli impianti controllati o appartenenti alle centrali energetiche.

Il lavoro a distanza è sempre di moda

Lo strumento può essere controllato a distanza: è sufficiente che il misuratore sia connesso alla stessa rete Wi-Fi del dispositivo di controllo, cioè qualsiasi dispositivo con un browser web. Dopo aver richiamato il pannello operatore virtuale nel browser, l’utente potrà avviare la misurazione da una distanza comoda per lui e leggere i risultati.

Accederà anche ai risultati di misurazione memorizzati nello stesso modo. È importante notare che sarà anche in grado di scaricarli nel modo classico, cioè tramite una connessione USB.